“Le conseguenze umane” della crisi “dovrebbero far riflettere chi ha portato l’economia in questo stato e non chi da quello stato sta cercando di farla uscire”.

Lo ha detto il premier, Mario Monti, parlando dei suicidi legati alle conseguenze della crisi. Lo stato in cui si trova l’economia italiana, ha aggiunto Monti, è “drammatico” ed è figlio della scarca “attenzione prestata alle scelte di lungo periodo per le riforme”.

Fonte: TGCom24



Comments Closed

http://lastranabacheca.altervista.org/blog/wp-content/themes/selecta

Blogging Sites