Qualcosa di serio

08 mag 2012

Suicidi in Italia per la Crisi: Monti nega qualsiasi responsabilità!

“Le conseguenze umane” della crisi “dovrebbero far riflettere chi ha portato l’economia in questo stato e non chi da quello stato sta cercando di farla uscire”.

Lo ha detto il premier, Mario Monti, parlando dei suicidi legati alle conseguenze della crisi.

0 Comments Continue reading

08 mag 2012

1 messaggio ogni 2 secondi: ecco i consigli degli italiani per la crisi!

Sanità, enti locali, ”auto blu”, tetti agli stipendi, risparmio energetico, consulenze, pensioni: sono i temi su cui si concentrano le oltre 95.000 segnalazioni sulla spending review inviate dai cittadini in una settimana, una media di 1 messaggio ogni 2 secondi. (Notizia Ansa)

0 Comments Continue reading

14 ott 2011

Il governo Berlusconi ottiene la fiducia con 316 voti…


Nella giornata di oggi si è svolto il voto di fiducia alla camera per il governo Berlusconi. In seguito all’ insuccesso del decreto sviluppo, Berlusconi ha rischiato di perdere la poltrona…e purtroppo se la tiene ancora (parere personale).

Il governo ha ottenuto la fiducia conquistando 316 voti…per altri info, recatevi qui.

0 Comments Continue reading

12 set 2011

Francia, esplosione in un sito nucleare: rischio fuga radiazioni!

Si rischia una fuga di radiazioni da una centrale nucleare francese, a Marcoule (Gard). Un forno sarebbe infatti esploso, stando a quanto reso noto da vigili del fuoco e prefettura locali. La regione del Gard è nel sud della Francia, non lontano dal confine con l’Italia.

Nell’esplosione, riferisce il quotidiano locale Midi Libre sul suo sito web, ci sarebbero stati «un morto e alcuni feriti» di cui uno «molto grave». L’incidente si è verificato intorno alle 11:45 di questa mattina nel centro di trattamento delle scorie nucleari Centraco, a Marcoule.

Per il momento, «non c’è stata fuga all’esterno» del sito di Marcoule: lo ha detto un portavoce del Commissariato dell’energia atomica (CEA), riferendosi al rischio di fughe radioattive dopo l’incidente alla centrale di Marcoule, nel sud della Francia. I pompieri hanno eretto un perimetro di sicurezza intorno alla centrale, a causa del rischio di fughe.

Fonte: Leggo

0 Comments Continue reading

10 set 2011

Dà fuoco alla propria fidanzata dopo un litigio!


Non siamo nuovi a questo tipo di notizie…cose del genere sono giù accadute, come nel caso che potete leggere qui, anche se in quel caso a rimetterci è stato il fidanzato e i suoi gioielli di famiglia.

Invece, questa volta la follia umana si è scagliata contro una giovane ragazza. Salvatore Biscottello, pluripregiudicato di 47 anni ha dato fuoco alla compagna, di oltre 20 anni più giovane di lui.

Poi, resosi conto di quanto aveva commesso, ha cercato di salvarla gettandosi addosso a lei nel tentativo di spegnere le fiamme. Ora entrambi lottano contro la morte all’ospedale Cto, dove i medici li tengono in coma farmacologico e non si sbilanciano sulle loro possibilità di sopravvivenza.

L’ultima discussione tra le tante ha scatenato l’ira dell’uomo, che ha preso un contenitore di liquido infiammabile e lo ha gettato addosso alla compagna. Poi ha preso un fiammifero, lo ha acceso e glielo ha lanciato, trasformandola in una torcia umana.

Il colpevole è stato giustamente arrestato dai carabinieri per tentato omicidio, ammesso che riesca a salvarsi.

Fonte: Leggo

0 Comments Continue reading

07 set 2011

Scandalo ONU ad Haiti: militati abusano sessualmente di un ragazzo!

La missione Onu a Haiti è al centro di polemiche dopo la diffusione di un video shock con presunti abusi sessuali commessi da un gruppo di cinque militari uruguaiani contro un giovane di 18 anni.

Centinaia di haitiani hanno manifestato a Port Salut sostegno della vittima e della sua famiglia, chiedendo giustizia. Intanto giovedì i ministri della Difesa e degli Esteri dell’Unione delle Nazioni Americane (Unasur) si riuniranno a Montevideo per studiare un possibile «graduale ritiro» dei propri caschi blu dal paese.

La vicenda ha colpito duramente l’immagine dell’esercito uruguaiano, che a Haiti ha 900 caschi blu, e dopo un primo tentativo di minimizzazione da parte dei vertici militari, è stata aperta un’azione penale, che si aggiunge a quella condotta dalle Nazioni Unite e a quella delle autorità di Haiti. Intanto il capo del contingente uruguaiano dell’Onu nell’isola è stato rimosso ed i cinque soldati accusati delle violenze sono stati fatti rientrare. Il ministro della Difesa uruguaiano Eleuterio Fernandez Huidobro ha affermato che al termine dell’indagine, nel caso di prove, verranno adottate «le misure più drastiche possibilì.

Ma secondo boatos, il filmato, realizzato con un telefono cellulare, e giunto all’attenzione in questi giorni, dopo essere rimbalzato da New York ed aver circolato per una settimana nei network sociali, non sarebbe l’unico.

Il video sarebbe stato trovato da due ragazzini haitiani che avevano ricevuto il cellulare in prestito da un casco blu per scaricare della musica, e che dopo averlo copiato, lo avrebbero consegnato ad un giornalista locale.

Fonte: Leggo

0 Comments Continue reading

05 ago 2011

La Bacheca delle Stranezze chiude per ferie…ci sentiamo a fine agosto!

A pochi mesi dall’ apertura, La Bacheca delle Stranezze va in vacanza! Ringrazio tutti coloro che finora mi hanno seguito e auguro a tutti buone vacanze…a presto!

0 Comments Continue reading
http://lastranabacheca.altervista.org/blog/wp-content/themes/selecta

Blogging Sites